LE ORIGINI

Al pari della gran parte delle istituzioni scientifico-culturali di Trieste, anche l'OGS trae origine dall'impulso illuminista di Maria Teresa d'Asburgo (13.5.1717 - 29.11.1780). In quel periodo Trieste è capoluogo della regione del Litorale dell'Impero Absburgico.

1753, 20 agosto: L'Imperatrice chiede ai Padri Gesuiti di istituire una scuola per provvedere alle esigenze di sviluppo dei traffici dopo la proclamazione del Porto Franco il 18 marzo 1719 ; nella primavera del 1754 viene istituita la "Scuola di Astronomia e di Navigazione" nella sede del Collegio nell'attuale via del Collegio 2, vicino alla chiesa di S. Maria Maggiore. Il primo direttore è il padre gesuita Francesco Saverio Orlando da Fiume.

1773, 21 luglio: il Papa Clemente XIV sopprime la Compagnia di Gesù; la scuola viene soppressa e l'Orlando si trasferisce a Fiume (Rijeka) fondandovi un'analoga istituzione, anche se non apertamente gesuitica.

1783, 5 giugno: mutato il quadro politico, viene fondata la Scuola Nautica sotto la guida di padre Luigi Capuano; la sede è nel Palazzo Civico in Piazza Grande

1797, 23 marzo: occupazione francese; dura fino al 24 maggio - pace di Campoformido.

1805, 19 novembre: occupazione francese; dura fino al 4 marzo 1806 - pace di Presburgo.

1809, 18 maggio: le truppe francesi entrano a Trieste; Trieste diventa capoluogo della Provincia d'Istria che fa parte delle Province Illiriche.

Nel periodo napoleonico (1809 - 1813) la scuola viene annessa al liceo, secondo lo schema scolastico francese

1813, 14 ottobre; le truppe austriache entrano a Trieste.

In questi anni la sede cambia più volte: Palazzo Civico, Casa Hoffman, Casa Jenner, nuovamente in Casa Hoffman.

1817, 17 maggio: viene aperta l'Imperial Regia Accademia Reale e di Nautica in Trieste nella sede di Palazzo Biserini in Piazza Lipsia 1015 (oggi piazza Hortis 4, attuale sede del Museo Civico di Storia Naturale), De Volpi ne è il direttore.

1840: l'OSSERVATORIO

______________________

Bibl.:
Conrad A. Böhm: 250 anni di astronomia a Trieste - MGS Press
Jacopo Cavalli: Storia di Trieste - Ettore Vram Ed.-1911
Carlo Morelli: L'Osservatorio Geofisico Sperimentale - Bollettino di Geofisica Teorica ed applicata - Vol.1 - 1959
Ferruccio Mosetti: Geofisica - Enciclopedia Monografica del Friuli Venezia Giulia
Adriano M. Sancin: Appunti cronologici dello sviluppo socio-economico e culturale di Trieste

Webmaster: R.Iungwirth