Image Cross Fader Redux



Ricerca Ecologica a Lungo Termine (LTER-Italia) Stazione "C1"


La Ricerca Ecologica a Lungo Termine (LTER) è una componente fondamentale negli studi, a livello globale, volti ad una migliore comprensione della struttura e del funzionamento dell’ecosistema e degli effetti di impatti naturali ed antropici. Fin dal 1986, la stazione di ricerche a lungo termine “C1” nel Golfo di Trieste (GoTTs), nella parte più settentrionale del Mare Adriatico, rappresenta un sito fondamentale per le ricerche ecologiche marine in quanto soggetto all’interazione tra diverse forzanti sia di origine naturale che antropica. I principali obiettivi scientifici sono la comprensione del funzionamento e l’identificazione di possibili cambiamenti nell’ecosistema marino costiero del Nord Adriatico.


Dal 1986 misure biologico-chimico-marine con cadenza mensile.



clicca sulle figure per ingrandire...



campionamento alla stazione C1



Rhizostoma pulmo

Dati correnti - tendenze

Temperatura del mare
Luglio 2015 - Luglio 2017
Salinità Luglio 2015 - Luglio 2017
Concentrazione di nitrati (N-NO3)
Giugno 2015 - Giugno 2017
Concentrazione di fosfati (P-PO4)
Giugno 2015 - Giugno 2017
Concentrazione di silicati (H4SiO4)
Giugno 2015 - Giugno 2017
Pressione parziale di CO2
Aprile 2015 - Aprile 2017
Concentrazione di ossigeno disciolto (DO)
Luglio 2015 - Luglio 2017
Concentrazione di clorofilla α
giugno 2015 - Maggio 2017
pHT (misurato alla temperatura in situ)
Aprile 2015 - Aprile 2017
Abbondanza dei procarioti totali
Luglio 2015 - Luglio 2017
Abbondanza mensile (cell L-1) di fitoplancton nello strato superficiale
(Gennaio 2016 - Luglio 2017) e composizione percentuale dei principali gruppi di fitoplancton in Luglio 2017
Abbondanza mensile (ind L-1) di microzooplancton nello strato superficiale (Gennaio 2016 - Maggio 2017) e composizione percentuale dei principali gruppi di microzooplancton in Maggio 2017
Abbondanza mensile (ind m-3) di mesozooplancton raccolto con retino verticale WP-2 (Gennaio 2015 - Novembre 2016) e composizione percentuale dei principali gruppi di mesozooplancton in Novembre 2016


Per maggiori informazioni, contattare: B. Cataletto -- M. Lipizer
Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2017 -- Webmaster: R.Iungwirth